Luglio 2014 - E' in corso, in questi giorni a Shanghai, un'importante iniziativa d'interscambio culturale promossa dall'Associazione d'Amicizia San Marino Cina e dalla Segreteria di Stato per la Cultura.

Si tratta della DECIMA EDIZIONE DEL INTERNATIONAL YOUTH CAMP DI SHANGHAI, in cui quest'anno parteciperanno un totale di 108 ragazzi da 21 paesi, gli Stati Uniti, la Canada, il Messico, la Tunisia, la Bostwana, la Thanlandia, la Corea del Sud, l'Australia, la Nuova Zelandia, la Danimarca, la Svezia, l'Inghilterra, i Paesi Bassi, la Francia, la Svizzera, la Germania, l'Italia, il San Marino, la Bugaria, la Latvia, e la Cina.

Per San Marino sono state selezione 5 giovani ragazze sammarinesi: Anna Bacciocchi, Maria Vittoria Grassi, Cecilia Busignani, Giulia Mancini e Virginia Geri. L'evento, in programma dal 15 al 25 luglio, è organizzata dall'Associazione d'Amicizia con i Popoli Stranieri di Shanghai e dalla Federazione dei Giovani di Shanghai.

Novembre 2012 - Xi Jinping nutre un'ammirazione particolare per l'Associazione San Marino/Cina.
Xi Jinping,  eletto Presidente della Repubblica Popolare Cinese ed essere così elevato alla massima carica del Partito Comunista Cinese durante il Congresso del partito che si è tenuto a Pechino nel Novembre 2012.
Il timoniere della Cina, mette così un altro piede sulla plancia di comando non solo della Cina, ma anche di tutta 'area asiatica, di cui la Cina negli ultimi 15 anni è divenuta leader assoluta e con cui si contende il primato insieme agli americani.

Settembre 2012 - Impegnato in una missione nei vari paesi europei per valutare le misure anticrisi e le strategie messe in campo per favorire lo sviluppo degli scambi con la Cina, il vice presidente della Commissione Finanze e Bilancio Gao Qiang ha fatto visita al Governo della Repubblica di San Marino, confermando l'interesse del grande paese per la piccola Repubblica. "Siamo desiderosi di impegnarci per lo sviluppo dei rapporti economici" ha assicurato, mettendo l'accento sulla necessità di tutelare gli investimenti cinesi e di individuare insieme i settori più idonei.

Maggio 2014 - Continua ancora la lunga storia di amicizia fra la Cina e la Repubblica di San Marino. A rendere ancora sempre più vicini i due Paesi, nonostante le differenze, sono i valori comuni rappresentati dall'amore per le tradizioni storico-culturali e dal desiderio di preservare inalterato tale patrimonio. Un grande merito di averne fatto la base per la costruzione di un ponte culturale, sociale ed economico va all'Associazione di Amicizia San Marino-Cina, fondata da Gian Franco Terenzi, che oltre 26 anni si impegna nella promozione e nel consolidamento dello storico legame, avendo contribuito nel corso degli anni e tuttora contribuendo, attraverso le sue iniziative, ad intensificarlo e mantenerlo sempre aperto, vivo, costruttivo e foriero di ulteriori positivi sviluppi.
Il 15 Maggio 2014 in occasione della celebrazione del 60° anniversario della fondazione della Associazione Cinese di Amicizia con i popoli Stranieri (CPAFFC), presso la Grande Sala del Popolo a Piazza Tian'an Men a Pechino, il presidente cinese Xi Jinping ha presenziato l'Assemblea per l'Amicizia Internazionale della Cina.

Media

www.smtvsanmarino.sm/video/economia/amici-sempre-san-marino-assemblea-amicizia-cina-16-05-2014
Martedì, 13 Maggio 2014 13:59

Diventa amico all’Associazione

Written by

Con la tessera dell'Associazione San Marino Cina aderisci agli ideali promossi dall'Associazione che crede fortemente nell'amicizia e cooperazione fra i due Paesi.

  • l'Associazione San Marino-Cina è uno strumento prezioso per le imprese che vogliono espandersi e acquisire visibilità sul mercato cinese per cogliere le infinite opportunità che questo mercato offre
  • partecipare agli eventi organizzati dall'Associazione come cene conviviali
  • avere l'opportunità di partecipare alle gite sociali
  • essere informati preventivamente sugli eventi e opportunità promossi dell'Associazione

La sottoscrizione è annuale e costa € 15,00. Vi sarà consegnata una tessera di AMICO dell'Associazione San Marino Cina

Il Presidente del'Associzione San Marino Cina, Dott. Gian Franco Terenzi, ha incontrato il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki Moon in occasione della sua visita ufficiale nella Repubblica di San Marino nell'Aprile 2013.
Nello scambio di battute il Segretario Generale ha manifestato interesse per l'Associazione e per il suo impegno nel relazioni fra i due Paesi.

Nel gennaio del 2013 il Presidente dell'Associazione San Marino Cina ha fatto un interessante viaggio in Cina incontrando varie personalità.

Prima fra queste è stata la Presidente dell'Associazione d'Amicizia con i Paesi Stranieri, Sig.ra LI XIAOLIN con la quale ha potuto rinnovare la possibilità di collaborazioni fra le due Associazioni, che sono rinnovati protagonisti e promotori di un legame d'amicizia tra i rispettivi paesi che si è consolidato nel tempo anche in virtù della costante e dedita presenza delle Associazioni stesse.
In quell'occasione il Presidente Terenzi, ricorrendo proprio in quell'anno il 25° Anniversario dell'Associazione d'Amicizia San Marino Cina, ha invitato la Presidente a visitare la Repubblica di San Marino per partecipare ai festeggiamenti.

Successivamente ha incontrato il Sig. Gao Qiang, Vice Presidente della Commissione Bilancio del Congresso Nazionale della Repubblica Popolare Cinese.
Nell'occasione ha consentito di affrontare diversi temi, in primis quello delle relazioni bilaterali, dei benevoli rapporti di collaborazione e amicizia maturati e consolidati tra i nostri due paesi nel corso degli ultimi quarant'anni, nonché argomenti di interesse comune, rispetto ai quale una nostra futura collaborazione potrebbe portare a risultati specifici interessanti.
Altro tema di grande interesse discusso è quello delle riassicurazioni, argomento che avevo già avuto modo di anticipare durante la sua visita a San Marino nel settembre 2012, ipotizzando di prendere in considerare una possibile collaborazione in tale ambito con la Repubblica di San Marino, quale culla di prospettive ed opportunità per la Repubblica Popolare Cinese in Europa, in virtù del suo regime fiscale agevolato e della sua posizione geografica idealmente strategica nel contesto europeo.

Novembre 2013 - Le relazioni di amicizia dell'Associazione San Marino Cina e del suo Presidente, Dott. Gian Franco Terenzi con la Repubblica Popolare Cinese hanno dato ancora una volta ottimi risultati. Una delegazione dell'Università di Pechino è arrivata a San Marino per discutere e firmare un accordo d'intesa per l'apertura di un Istituto Confucio nel territorio sammarinese. Si tratta di un centro per la diffusione e promozione della cultura cinese nel mondo.

Dopo vari incontri e contatti fra il Dott. Terenzi e i referenti dell'Università della città di Pechino, ieri alla presenza del Segretario di Stato per l'Istruzione e la Cultura, Giuseppe Morganti è stato siglato l'accordo che avvia ufficialmente le pratiche per la realizzazione del progetto. Particolare interesse viene dato alla Medicina tradizionale cinese e si tratterebbe del terzo centro al mondo con questa caratteristica.

Pagina 4 di 5