Marzo 2006 - A conferma degli ottimi rapporti che legano San Marino alla Cina, è giunto in visita di cortesia sul Titano Ni Yuegang, Vicepresidente della Camera di Commercio di Pechino e Chen Jinsheng, Direttore Generale, invitati sul Titano dal Presidente dell'Associazione San Marino-Cina, Gianfranco Terenzi.

Ni Yuegang e Chen Jinsheng si sono poi intrattenuti a colloquio con il Segretario per l'industria e il commercio, Claudio Felici. L'incontro ha riconfermato la bontà delle relazioni tra la Repubblica di San Marino e la Repubblica popolare cinese sul piano economico-commerciale e su quello culturale.

Il Vicepresidente della Camera di Commercio di Pechino ha riferito della volontà del Presidente della Cina di consolidare ulteriormente i rapporti tra i due Paesi.

Expo 2010 di Shanghai. La Repubblica di San Marino ha partecipato con un grande entusiasmo e una grande amicizia per il popolo cinese a questa esposizione.

L'Associazione d'Amicizia San Marino-Cina ha avuto anche l'occasione di collaborare con l'Associazione d'Amicizia con i Popoli Stranieri di Shanghai ad organizzare gli eventi come la Partita di Calcio Amichevole tra San Marino e Lu Wan, Shanghai, un distretto, una zona di eccellenza in particolare modo per la sua storia e per il suo sviluppo economico. Vanta strade molto famose come Huaihai Road con i suoi ristoranti di lusso e le boutiques di alta moda.

E' collegato dal ponte Lupu, che porta il suo nome e quello di Pudong, all'altra sponda del fiume che passa al centro di Shanghai.
Questa zona per quasi cent'anni (dal 1849 al 1946) fu data in concessione alla Francia, qui si trovano case che ospitarono personaggi di rilievo della storia recente della Cina, da Mao Zedong a Chou Enlai.

Inoltre l'Associazione San Marino Cina ha organizzato anche la Presentazione del Sistema Economico e Finanziario di San Marino, ecc., per promuovere ulteriormente gli scambi e la collaborazione tra i nostri due paesi.

In quella occasione è stato insignito dell'onorificenza firmata congiuntamente da Sig. Wang Qishan, Vice-Primo Ministro della Repubblica Popolare Cinese e Direttore del Comitato Organizzatore dell'Expo 2010, e Dott. Yu Zhengsheng, Membro dell'Ufficio Politico del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese, Segretario del Comitato Comunale del PCC di Shanghai e Direttore del Comitato Esecutivo dell'Expo 2010.

Sono state organizzate tante le iniziative per festeggiare il 40° Anniversario delle Relazioni Diplomatiche tra la Repubblica Popolare Cinese e la Repubblica di San Marino. Nel 2011 sono, infatti trascorsi quarant'anni dalla storica firma del 6 maggio 1971 a Parigi, con la quale vennero stabilite le relazioni ufficiali fra la Cina e San Marino. I due paesi, sebbene molto diversi nelle dimensioni, sono accomunati da una storia millenaria e da una tradizione eccellente, legati da una grande amicizia che ha consentito, negli anni, di stipulare intese di cooperazione nei più svariati ambiti: culturale, economico e turistico.

Un'importante incontro istituzionale è avvenuto nel maggio 2011, in occasione di una missione ufficiale in Cina da parte della Commissione Consiliare Permanente Affari Esteri del Consiglio Grande e Generale, composta dal Presidente della Commissione Gian Franco Terenzi e dai Consiglieri Matteo Fiorini, Giuseppe Maria Morganti, Maurizio Rattini, Italo Righi, Glauco Sansovini e Fiorenzo Stolfi.
La visita in Cina ha costituito un momento importante per celebrare l'anniversario dello stabilimento delle relazioni bilaterali, come tappa di un percorso iniziato 40 anni fa'. Certamente si è trattato di una serie di appuntamenti utili per approfondire ed intensificare la collaborazione tra i due Paesi, nonché una significativa riprova di come la diplomazia parlamentare possa essere efficacemente finalizzata alla promozione dello scambio di idee ed esperienze.

La visita, svoltasi tra Pechino e Shanghai, ha visto la delegazione sammarinese impegnata in diversi incontri con le principali istituzioni cinesi ed i rappresentanti dell'imprenditoria cinese.
Il 5 maggio, in particolare, ha avuto luogo, presso il Palazzo dell'Assemblea Nazionale di Pechino, la riunione congiunta tra la Commissione Consiliare Permanente Affari Esteri del Consiglio Grande e Generale e la Commissione Affari Esteri dell'Assemblea del Popolo della Repubblica Popolare Cinese. Dall'incontro sono emerse le considerazioni riportate nel processo verbale, firmato da entrambe le parti.

Nel Settembre 2011 l'Associazione San Marino Cina ha organizzato un eccezionale SPETTACOLO di BALLI E CANTI TRADIZIONALI CINESI, ad opera di un gruppo di attori cinesi provenienti dal Centro Culturale del DISTRETTO di LU WAN e dall'Accademia delle Arti di Shanghai.

Gli artisti facevanoparte di una delegazione proveniente dal DISTRETTO di LU WAN, importante area di SHANGHAI particolarmente cara al nostro paese per le occasioni di incontro e scambio, tra cui si ricorda la partita di calcio amichevole svoltasi proprio a LUWAN nel 2010 tra la squadra di San Marino e la squadra di LU WAN-SHANGHAI.


La delegazione, guidata dal Vice Assessore alla Cultura di Lu WAN, Zhang Ping, e composta da vari personaggi appartenenti al mondo culturale cinese, come il Direttore del Dipartimento Generale alla Cultura di LU WAN ed il Vice Direttore del Centro Culturale di LU WAN, visiterà l'Europa per approfondire la conoscenza delle rispettive istituzioni culturali e dare vita, con l'occasione, a questo spettacolo esclusivo, volto a far conoscere le tradizioni folkloristiche cinesi e centrato sulla DANZA YANGKO del Nord Est della Cina.

La popolazione sammarinese aveva accolto quel significativo momento di scambio culturale con interesse e curiosità.

L'Associazione di Amicizia San Marino Cina in occasione dei festeggiamenti per il suo 25° anniversario, ha avuto l'onore di avere in visita ufficiale a San Marino una delegazione condotta dal Presidente dell'Associazione per l'Amicizia fra i Popoli Stranieri della Repubblica Popolare Cinese (CPAFFC), la Signora Li Xiaolin.

Durante il soggiorno a San Marino la Signora Li Xiaolin ha potuto incontrare il Direttivo dell'Ass. San Marino Cina nella sede a Serravalle, quindi un incontro con la Dott.ssa Savina Zafferani, Ambasciatore di San Marino in Cina a Palazzo Begni, l'udienza ufficiale con i Capitani Reggenti, suguita da un'incontro con Segretario di Stato al Turismo, Teodoro Lonfernini. La giornata si è conclusa con un banchetto di celebrazione ufficiale del 25° Anniversario dell'Associazione presso Gran Hotel San Marino.

La Signora Li Xiaolin è anche Presidente Onorario della Fondazione di Amicizia per la Pace e lo Sviluppo, Presidente dell'Associazione Internazionale Cinese di Gemellaggio fra le città e Vice Presidente dell'Associazione di Amicizia fra Cina e Stati Uniti. E' entrata a far parte della CPAFFC nel 1975 dopo aver conseguito la laurea in Lingue e Letterature straniere all' Università di Wu Han. Dall'82 al 83 ha studiato preso l'Università dalla California e ha ottenuto il master in Storia degli studi americani asiatici.

Maggio 2004. Il Presidente della Repubblica Popolare Cinese Hu Jintao e il Presidente dell'Associazione San Marino Cina, Gian Franco Terenzi al Palazzo dell'Assemblea del Popolo a Pechino durante le celebrazioni per il 50° anniversario della fondazione dell'Associazione di Amicizia del Popolo Cinese con l'Estero.

Hú Jǐntāo è un politico cinese. È stato il Quarto Segretario Generale del Partito Comunista Cinese, eletto al termine del XIV Congresso Nazionale, nonché Presidente della Repubblica Popolare Cinese dal 2002 al 2012 e Presidente della Commissione Militare Centrale dello stato e del partito.

La prima visita della Reggenza, S.E. Gian Franco Terenzi e S.E. Rossano Zafferani, in Cina dal 24 Febbraio al 1 Marzo 1988 su invito del Presidente della repubblica cinese, Li Xiannian. Fu la prima visita in Cina e la prima in un paese asiatico e segnò una tappa particolarmente importante del rapporto bilaterale tra i due stati.

I Capitani Reggenti, durante la permanenza in Cina, furono accolti con grande affettuosità e amicizia dalle più alte cariche delle città cinesi visitate. Le sontuose cerimonie di accoglienza offerte dal governo furono significative, ancora una volta, della volontà di considerare San Marino al pari di qualsiasi grande nazione.

Durante il suo discorso il Presidente Li Xiannian disse "un'amicizia consolidata fra paesi non fa differenza fra i popoli grandi e piccoli in quanto essa è ugualianza tra i paesi indipendentemente dalla dimensione territoriale o economica"

IlPresidente della repubblica cinese Li Xiannian espose la posizione cinese sulla situazione internazionale, con particolare riferimento alla ripresa del dialogo fra Stati Uniti e Unione Sovietica, auspicando che le due superpotenze potessero arrivare presto ad un accordo per la riduzione degli armamenti e per l'interdizione delle armi chimiche.

Nel discorso di saluto disse: "Tra Cina e San Marino c 'è identità di vedute su numerosi problemi internazionali e ambedue i paesi hanno la sincera volontà di sviluppare ulteriormente la cooperazione amichevole.

Anche il Primo Ministro Li Peng nel suo intervento ribadì questi importanti concetti e soprattutto sulla polica attuata  contro le ingerenze negli affari interni di stati terzi ed è, nonostante le piccole dimensioni, a piano titolo nella comunità internazionale. Ha lottato per la libertà e per la sua autonomia, e con i suoi 1600 anni di storia ha molte qialità e pregi da cui la Cina potrebbe trarne insegnamento.

Martedì, 28 Ottobre 2014 14:47

ISTITUTO CONFUCIO: FIRMATO L'ACCORDO!

Oggi importante visita a San Marino di Madame XU Lin, Direttore Generale della Sede Centrale degli Istituti Confucio,Direttore dello Hanban (Vice Ministro) con Sig. TIAN Lei, Vice Direttore della Sezione Istituti Confucio Europei dello Hanban e la Sig.ra ZHANG Linyi, Consigliere d'Istruzione dell'Ambasciata Cinese in Italia.
L'accordo per l'apertura di un'Istituto Confucio e' stato firmato!!!

Ultimi passi verso un'Istituto Confucio nella Repubblica di San Marino.

Oggi in visita ufficiale una delegazione dell'Università di Beijing City composta dal Rettore, Mr. Liu Lin e dalla sua Assistente Ye Yingfang per incontri tecnici con i referenti dell'Università di San Marino, Avv. Maria Katia Sciarrino e Prof. Francesco Carinci e della Segretaria di Stato per la Cultura, Dott. Antonio Kaulard , poi un incontro istituzionale con gli Eccellentissimi Capitani Reggenti, S.E. Gian Franco Terenzi e S.E. Guerrino Zanotti. Tutto grazie al lavoro promosso dall'Associazione San Marino Cina!!!

Servizio di SMTV

Pagina 3 di 5