Giovedì, 27 Febbraio 2014 14:21

L'Associazione San Marino Cina

La storia dell’amicizia fra la Repubblica di San Marino e la Repubblica Popolare Cinese inizia formalmente con la firma del protocollo che sancisce il riconoscimento reciproco e lo stabilimento delle relazioni ufficiali, il 6 Maggio 1971.

Poi successivamente la visita del Ministero degli Esteri cinese nel 1987 che portava avanti le concrete intenzioni per la realizzazione di potenziamento dei rapporti fra i due stati e quindi nel 1987, quando il Dott. Gian Franco Terenzi in qualità di Capitano Reggente (Capo di Stato), la massima carica istituzionale della Repubblica di San Marino, effettuò una visita ufficiale in Cina su invito del Presidente Li Xiannian. Nel messaggio rivolto alla Reggenza il Presidente disse:
“San Marino ha sempre attuato una politica contro le ingerenze negli affari interni di stati terzi ed è, nonostante le piccole dimensioni, a pieno titolo nella comunità internazionale. Ha lottato per la libertà e per la sua autonomia, con i suoi più di 1600 anni di storia ha molte qualità e pregi da cui la Cina potrebbe trarre insegnamento”.
Fu un’esperienza così importante ed intensa e dal significato profondo che ebbe, che nacque l’Associazione d’Amicizia San Marino Cina si è inserita in questo percorso, facilitando lo sviluppo delle relazioni con i suoi 30 anni di proficuo ed attivo impegno, volto ad interpretare il rapporto tra i due paesi e popoli ed a mantenerlo vivo con una serie di iniziative ed attività di vario genere.
Dando la possibilità ai cittadini sammarinesi di esplorare una cultura straordinaria come quella orientale e dando l’opportunità di realizzare svariate attività, a partire dalle numerose missioni che sono state compiute in Cina da parte di varie delegazioni sammarinesi e che sono state caratterizzate dai più diversi itinerari.


Inoltre, l’Associazione, in costante collegamento con l’Associazione Nazionale per l’Amicizia con i Paesi Stranieri, si è resa sempre disponibile ad accogliere delegazioni cinesi provenienti dalle più svariate località, province o città della Cina.
Oltre a ciò, non sono mancate occasioni per promuovere la cultura cinese nel nostro Paese attraverso l’organizzazione di mostre di pittura ed artigianato cinesi, rappresentazione di canti e balli tradizionali cinesi, presentazione di preparazioni culinarie tipiche cinesi, incontri vari e proposte di contatto con operatori economici cinesi nei più disparati settori economici. Il Presidente dell’Associazione, Dott. Terenzi in qualità di Membro delle Istituzioni Sammarinesi, ha contribuito a sostenere la conclusione di accordi specifici tra i rispettivi Ministeri, proposto progetti di collaborazione in vari ambiti d’interesse comune, sostenuto varie attività come l’EXPO 2010 e favorito la visita nel nostro Paese di molti personaggi istituzionali cinesi. Nel 2003, all’attuale Presidente XI JINGPING soggiornò per un breve periodo di tempo, come gradito ospite della nostra Associazione. Successivamente, nel 2004, su invito specifico delle autorità cinesi, il Dott. Terenzi partecipò alle celebrazioni organizzate per il 50° Anniversario della Fondazione dell’Associazione Nazionale Cinese con i Popoli Stranieri, un evento importante all’interno del Palazzo dell’Assemblea del Popolo Cinese, a Pechino, all’illustre presenza dell’ex Presidente della Repubblica Popolare cinese, HU JINTAO. In quella occasione è stato presentato un emissione filatelica congiunta speciale.

E’ evidente come la cooperazione tra l’Associazione San Marino Cina e l’Associazione Nazionale Cinese d’Amicizia con i Paesi Stranieri e le istituzioni cinesi abbia avuto un ruolo importante ed espressione ampia nello sviluppo delle relazioni bilaterali anche attraverso il coinvolgimento delle varie Associazioni d’amicizia presenti a livello provinciale.
Le varie ricorrenze che sono andate maturando nel corso del tempo e che sono state oggetto di speciali iniziative celebrative, svolte a San Marino con la partecipazione della Presidenza dell’associazione, CHEN HAUSU e successivamente LI XIAOLIN accompagnati da numerose rappresentanze provinciali Cinesi e alla presenza di Ministri Sammarinesi:
- il 20° Anniversario della Fondazione dell’Associazione d’Amicizia San Marino Cina nel 2008;
- il 40° Anniversario delle Relazioni Diplomatiche tra San Marino e Cina nel 2011;
- il 25° Anniversario della Fondazione dell’Associazione d’Amicizia San Marino Cina nel 2013;
- Il 60° anniversario della Fondazione dell’Associazione d’Amicizia con i Popoli Stranieri;
- il 30° Anniversario della Fondazione dell’Associazione d’Amicizia San Marino Cina nel 2018;
- Il 70° anniversario della Fondazione della Repubblica Popolare Cinese nel 2019

Eventi questi di grande significato per la presenza di amici cinesi, lo scambio culturale, lo svolgimento di attività ludico-sportive ed altre iniziative promosse dalla nostra Associazione.

Parte attiva nella preparazione e sottoscrizione di alcuni importanti accordi stipulati a livello istituzionale tra la Repubblica di San Marino e la Repubblica Popolare Cinese, come quelli siglati tra la Segreteria di Stato per l’Industria della Repubblica di San Marino e la Camera di Commercio di Shanghai per la cooperazione economica da una parte e la CITS- la prima agenzia di turismo di Shanghai- per lo sviluppo del turismo tra i due Paesi dall’altra.

Tra le iniziative intraprese per promuovere la conoscenza e l’amicizia tra i nostri popoli, ricordo con estremo piacere anche la promozione data all’istituzione di Gemellaggi tra le rispettive città sammarinesi e cinesi. In particolare, la nostra Associazione ha dato un impulso fondamentale alla realizzazione del Gemellaggio avvenuto nel 1999 tra Huangshan City e il Castello di Serravalle.

L’apertura di un Istituto Confucio nel territorio sammarinese, che nasce sempre dalle relazioni di amicizia dell'Associazione San Marino Cina e del suo Presidente, Dott. Gian Franco Terenzi. Dopo alcuni incontri avvenuti prima in Cina e poi a San Marino, viene inaugurato il 30 marzo 2015 l’Istituto Confucio San Marino.

Read 3461 times Last modified on Martedì, 19 Gennaio 2021 09:56
More in this category: Sedi »